Mobilità progettata e finanziata / Mobilità universale e inclusiva – Conferenza Next Generation Mobility

Mobilità progettata e finanziata

La crisi del trasporto collettivo innescata dal Covid-19 e dalla necessità di continuare ad offrire un servizio pubblico per la ripartenza delle attività economiche, ha riportato in primo piano l’esigenza di ripianificare la mobilità urbana e di ripensare alle fonti di finanziamento dei progetti. Nella situazione in cui il trasporto collettivo è a capacità ridotta e resterà tale per un periodo non identificabile, è urgente per le amministrazioni locali adottare delle strategie affinché si possa continuare a perseguire la strada della mobilità sostenibile.

Mobilità universale e inclusiva

Il concetto di Mobilità come Servizio implica che l’offerta debba essere adeguata alle specifiche esigenze del singolo con soluzioni standard ma altamente personalizzabili. Allo stesso tempo le amministrazioni devono garantire i servizi pubblici ciascun individuo: a chi abita in zone a difficile accesso o isolate e a chi, in modo temporale o permanente, ha necessità specifiche a causa di ridotte capacità motorie. E qui ritorna un concetto fondamentale: il trasporto come garanzia di uguaglianza delle possibilità e di libertà individuale di ogni cittadino.

Link delle conferenze: https://fb.watch/5H3rfC32mu/